Barbecue a gas o barbecue tradizionale?

Barbecue a gas o barbecue tradizionale?

Barbecue e estate vanno a braccetto, così con l’arrivo della bella stagione arrivano anche le grigliate ed è venuta voglia anche a te di cimentarti con il grill, tanto che vuoi comprare un barbecue, per essere libero di cucinare all’aperto quando vuoi e forse non sai che oggi puoi scegliere tra il tradizionale barbecue a carbonella o i nuovi barbecue a gas, ed è una bella sfida.

Barbecue a gas

Starete già pensando che i barbecue a gas sono meno romantici di quelli a carbonella e non possiamo darvi torto, hanno però delle caratteristiche che una volta scoperte e provate, non potrete più farne a meno. Per prima cosa il barbecue a gas è operativo e si accende in un attimo.

Posizionarlo in giardino infatti è facile e veloce, grazie alle ruote che consentono di spostarlo agevolmente dal garage o dalla rimessa. 

L’accensione è senza problemi, basta collegare la bombola del gas, aprire il rubinetto e schiacciare il pulsante di accensione: qualche secondo per il riscaldamento della griglia e iniziate a cuocere quello che preferite: carne, pesce, formaggio o verdure e anche frutta.

Potete regolare il calore della fiamma con le manopole simili a quelle del fornello a gas, così otterrete la cottura che preferite, anche quella lunga a fiamma bassa.

Vi starete chiedendo di che materiale sono fatte le griglie: potete scegliere tra barbecue a gas con griglie in ghisa o con griglie in acciaio, entrambe di ottima qualità. Sotto le griglie si trova la vasca dove sono posizionate i bruciatori con le fiamme.

Tra fiamme e griglia si può inserire una lastra di pietra o altro materiale che raccoglie i liquidi di cottura e li trasforma in vapore aromatico per profumare le vivande. Stessa funzione hanno le barre di aromatizzazione, che possono essere inserite tra le griglie.
Infine, per mantenere i cibi grigliati morbidi, molti modelli di barbecue a gas sono dotati di coperchio, che crea un vero e proprio effetto forno in cottura.

Un ultima cosa, alcuni barbecue a gas propongono la doppia griglia, una bassa vicino alla fiamma e una più alta che consente la cottura a fuoco lento, ideale per gli arrosti di carne.

E finito di cucinare come si pulisce? Anche qui l’operazione pulizia del barbecue a gas è più semplice e veloce di quello a carbonella. Basta procurarsi una buona spazzola, acqua e detersivo per stoviglie. Tenete presente inoltre che griglie e accessori li potete lavare direttamente in lavastoviglie.

Che ne dite? Un po’ di romanticismo in meno ma tanto tempo in più per voi!

Scopri di più sui modelli di barbecue a gas oppure vieni a trovarci, ti aspettiamo!

Pubblicato il 26/06/2018 Suggerimenti 0

Lascia un tuo commentoLeave a Reply

Devi prima effettuare il login Per lasciare un commento.
Compara 0
Prev
Next

Nessun prodotto

To be determined Spedizione
0,00 € Totale

Procedi con l'ordine